Scegli le date di arrivo e partenza e inserisci il numero totale di persone per la prenotazione

Home» Itinerari del vino

Itinerari del vino

Itinerari del vino

La Sardegna, oltre al mare e alla Costa Smeralda, è una terra ricca anche dal punto di vista enologico e gastronomico; gli Itinerari del Vino nascono per valorizzare non solo i vini di eccellenza di questa regione, ma anche il territorio dal quale nascono, fatto di dolci colline con boschi di lecci, pascoli e vigneti, tornite da chiese di epoca medievale e da nuraghi.



Anche noi dell’Alessandro Hotel vi proponiamo i nostri itinerari del vino, alcuni più impegnativi, altri più brevi.

 

  • Itinerario 1: Olbia-Arzachena-Luras-Olbia

    Itinerario 1: Olbia-Arzachena-Luras-Olbia

    Nel territorio di Arzachena si trova la famosa Costa Smeralda, ricca delle tipiche piante della macchia mediterranea, come lentischio, ginepro e olivastro, di rocce modellate dalla natura e bellissime insenature e spiagge. Le prime tracce di abitato risalgono al periodo romano di Turibulum Minor e, fino all'Ottocento, si componeva soltanto di un gruppo di case raccolte intorno alla chiesa di Santa Maria, dedicata alla Madonna della Neve.

    Dettagli

  • Itinerario 2: Olbia-Tempio Pausania-Calangianus-Olbia

    Itinerario 2: Olbia-Tempio Pausania-Calangianus-Olbia

    Ai piedi del monte Limbara, nel cuore della Gallura, di cui è anche il centro culturale, si trova Tempio Pausania,  chiamata dagli antichi romani Gemellae, rinomata per la lavorazione del sughero e del granito, che caratterizza la costruzione dei suoi palazzi, marcatamente simili alle costruzioni del sud della Corsica. Anche le strade sono molto particolari, tutte lastricate in granito.

    Dettagli

  • Itinerario 3: Olbia-Berchidda-Monti-Olbia

    Itinerario 3: Olbia-Berchidda-Monti-Olbia

    Berchidda sorge sul versante meridionale del monte Limbara, nel centro della Gallura montuosa. I primi insediamenti nel territorio risalgono alla preistoria, come dimostrano i numerosi monumenti presenti fra cui alcune necropoli a domus de janas, i dolmen e nuraghi. Il centro storico del paese, con le sue stradine ripide, si presenta con un alternanza fra  palazzine dallo stile neoclassico e liberty e ville ampie con giardino.

    Dettagli

Footer